23-6-2014 Pane e olio di Podere Forte Vai alla Ricetta
23-6-2014 Gnocchi delicati allo zafferano Vai alla Ricetta
23-6-2014 Benvenuto dello Chef Vai alla Ricetta
7-3-2014 Crostatina al limone caramellato con gelato al rosmarino Vai alla Ricetta
26-2-2014 Ravioli di baccalà con zucca, zenzero e cumino

Trionfo di sapori nato dalla sapienti mani degli Chef del Perillà.

Vai alla Ricetta
25-2-2014 Pici all’aglio, olio e peperoncino, crema di lattuga e tartare di gamberi rossi

 Ricetta dello chef Enrico Bartolini perfetta per i vostri pici senesi.

Vai alla Ricetta
19-2-2014 Schiacciata soffice di farina Abbondanza, salsiccia grigliata e melanzane confit Vai alla Ricetta
18-2-2013 Torta di Pistacchi Vai alla Ricetta
31-7-2012 Pici in salsa cibreo

Prepararazione dei pici

I pici, in questo caso, si preparano come una impasto di pasta tradizionale con la mela acidificata in modo da far partire la lievitazione. A questo fine occorre "preparare" prima la mela, grattuggiandola e lasciandola riposare in acqua appena addolcita.
Appena ottenuta la partenza della leggera lievitazione del succo nell’acqua si impasta energicamente a mano la semola, la farina, l’acqua e per ultimo il sale. Si fa riposare l’impasto un paio d’ore, poi si stendono i bocconcini di impasto per ottenere dei lunghi e spessi spaghetti si lasciano lievitare e si cuociono in acqua salata o in un brodo delicato di carne. Si possono anche ottenere con l’aiuto di una trafila apposita e in quel caso si trattiene una piccola parte di acqua da aggiungere all’occorrenza.

Poi si saltano con il tradizionale ragù di frattaglie cotto come il migliore dei sughi di carne, facendo attenzione a cuocere a fuoco molto dolce le frattaglie lasciandole rosolare delicatamente nel fondo di scalogni, sfumando con vin santo, poi aggiunto il timo, il brodo e completato dopo circa due ore di leta ebollizione con la pasta, il grana o il pecorino e l’olio crudo.

Vai alla Ricetta
23-5-2012 Polenta

Curiosa l'interpretazione di Enrico Bartolini di questo grande classico della cucina italiana.

Vai alla Ricetta
18-2-2012 Il pane di Rocco

Il fragrante ed invitante pane di Rocco Lettieri. la farina del Podere darà quel qualcosa in più al Principe di tutti gli alimenti.

Vai alla Ricetta