Sangiovese

Chi beve vino
vuole certezze

Come è cambiato in questi anni il mercato? Oggi più che mai, oltre alla gradevolezza “sensoriale”, chi si approccia al vino vuole garanzie sulla sicurezza alimentare, sulla qualità produttiva e sull'impatto ambientale?  Le domande sono semplici, ma stringenti. Si rispetta l'ambiente? Quanto si consuma per produrre una bottiglia, in termini energetici? La tradizione viene seguita o interpretata? Le aziende che vantano più fiducia sono quelle in cui la coltivazione del vigneto, impostata su interventi soffici, è interpretata come una nobile possibilità di lavoro per preservare l'ambiente. Niente di meno si richiede in cantina, dove l'evoluzione del vino deve essere condotta riducendo il più possibile le emissioni di CO2 nell'atmosfera. Proprio come si fa da noi, al Podere.