Andrea Fagioli

 

Il 23 maggio scorso è stata inaugurata, presso il giardino del Podere Forte, la mostra di arte contemporanea del Maestro Andrea Fagioli. La mostra è la prima di una rassegna denominata “FiorituraForte” che, con cadenza annuale, vedrà ogni anno l’esposizione di un artista. Si parte quindi con Andrea Fagioli che esporrà dal 23 maggio al 26 settembre le opere di una sua “personale” denominata “Fitosculture”. Oggetti della vita quotidiana, rifiuti e rottami si riciclano e diventano opere d’arte tra le mani di Andrea Fagioli. Le opere sembrano suggerire all’uomo industriale una via di uscita dal degrado civile attraverso una recuperata umiltà che trascenda artisticamente la miseria del mondo. Le forme ed i fiori che Fagioli ha disseminato sono l’immagine di un allegro disordine creativo e perfino ironico che si confronta in modo dialettico con l’ordine geometrico che li accoglie.

Andrea Fagioli nasce a Siena nel 1961. Consegue i titoli di studio all'Istituto d'Arte di Siena, al Liceo Artistico di Carrara, sezione Scultura. Insegna discipline Plastiche e Progettazione della Scultura presso il Liceo Artistico/Istituto d'Arte di Siena. Realizza scenografie e allestimenti teatrali. Espone le proprie opere in mostre personali e collettive in Italia e all'estero. La mostra è visitabile su appuntamento chiamando il numero 05778885100 o scrivendo a podereforte@podereforte.it.

 

L'artista Andrea Fagioli ha esposto le sue sculture presso lo SPAZIO SE a Rocca d'Orcia nel corso dell'autunno. Andrea Fagioli nasce a Siena, dove ha frequentato l'Istituto d'Arte (Scuola d'Arte) di Siena, il Liceo Artistico (Arts High School) a Carrara e l'Accademia di Belle Arti, sezione Scultura, a Carrara . Oltre ad essere uno scultore, insegna Plastica e Scultura presso il Liceo Artistico "Duccio di Buoninsegna" di Siena. Ha presentato le sue sculture in mostre personali e collettive in tutta Italia e all'estero. Visita il sito dell'artista per vedere il suo curriculum.

Ecco alcune immagini significative dell'apertura della sua mostra.