Torna alla lista

25-2-2019 I compost biodinamici

A Podere Forte realizziamo dei compost biodinamici impiegando gli scarti del nostro allevamento di Vacche di razza Chianina mescolandoli con residui vegetali come paglia e cippato.
Non facciamo uso di materiali esterni, questo per Podere Forte è una ricchezza, perché miglioriamo i nostri terreni fornendo sostanze nutritive.
Creiamo così dei cumuli, li inoculiamo con piccoli quantitativi di preparati biodinamici per attivarne le forze naturali di fermentazione, ricopriamo con la paglia per mantenere costante la temperatura e l’umidità all’interno.
La paglia, funge da isolante naturale e permette al cumulo di scambiare ossigeno riducendo la penetrazione dell’acqua.
Durante la prima settimana si forma il calore grazie a una graduale fermentazione del materiale che raggiunge anche i 50° C, raggiungere queste temperature è fondamentale per selezionare i microorganismi che trasformano la materia di base in compost.
In questo modo creiamo una vera e propria economia circolare dove i materiali di scarto di alcune produzioni vengono utilizzate per alimentare altri processi produttivi sempre in regime di agricoltura biodinamica.
Il cumulo che è adesso in preparazione sarà pronto per la concimazione della prossima annata, dopo la vendemmia.